Recupero crediti

recupero crediti euro italia

Axist effettua attività di recupero crediti per Imprese e Banche e compagnie di Assicurazioni, operando prima in via stragiudiziale e, qualora ne sussistano gli estremi per via giudiziale.

Il recupero stragiudiziale prevede una pre indagine informativa sul credito da esigere per individuare tutti gli elementi utili per aprire la pratica a cui segue l’invio del sollecito di pagamento con messa in mora. Successivamente vengono effettuati nell’ordine: recall telefonici per ottenere il pagamento in via bonaria di quanto dovuto, visite domiciliari presso la sede aziendale o l’abitazione del debitore, diffida legale nel caso le prime due azioni non dovessero sortire effetto.

Insieme a queste operazioni viene effettuata un’indagine di solvibilità che viene consegnata al cliente creditore insieme alla relazione finale.

In caso di insuccesso Axist Credit Srl rilascia l’eventuale certificazione di inesigibilità, utile per detrarre dalle tasse i crediti non incassati.

Il recupero crediti per via giudiziale, invece, necessità di due requisiti per poter essere azionato:

1) Requisiti di legittimità del credito: il credito per cui si procede deve essere lecito, certo, determinato, liquido ed esigibile;

2) Costituzione in mora del debitore; che avviene di solito con la spedizione a mezzo di lettera raccomandata a.r. del sollecito di pagamento al debitore. Questa attività può essere eseguita non soltanto dal creditore personalmente, ma anche dalla Società di recupero crediti incaricata della gestione della pratica oppure dal legale di fiducia dello stesso creditore.

Se il credito è comprovato da fatture, si può dare avvio al procedimento legale mediantericorso per ingiunzione (ai sensi dell’art.633 e seguenti del c.p.c.)
–Se il credito è fondato su titoli esecutivi come cambiali e assegni, l’azione può avere inizio direttamente dalla fase esecutiva mediante notifica dell’ atto di precetto e successivo pignoramento dei beni
–Se il credito non è fondato su fatture e/o titoli esecutivi, la procedura deve avere inizio mediante notifica al debitore dell’ atto di citazione ai sensi degli artt. 163 e seguenti del c.p.c.



GRUPPO AXIST via Antonio Da Recanate 2, 20124 Milano | P.Iva 04474960962 | Tel. 0267101212 | Fax 026703361 | Email info@axistitalia.it